20180203 115509

Controreplica al sindaco di Roccasecca

roccasecca

Spudorata la replica del sindaco Giorgio, apparsa nella cronaca locale della stampa odierna, alla mia accusa di inettitudine per aver lasciato chiusa al transito la Via Fermi, una delle strade urbane del Comune di Roccasecca più utilizzate.
Spudorata perché i due anni di inerzia da parte sua non trovano giustificazione alcuna, ancor più se si pensa al danno che alla nostra comunità sta derivando dalla chiusura al transito della strada.
Spudorata perché mi si taccia e mi si accusa di incompetenza amministrativa: fortunatamente mi si conosce, specie a Roccasecca, come si conosce la sua persona.
Spudorata perché fà riferimento alla sua vittoria elettorale ed alla mia sconfitta: voglio ricordargli che solo grazie alla trama da lui tessuta alle mie spalle, con un ribaltone che non ha eguali nella storia del nostro Comune, potette gettare le basi per il suo sindacato, potere conservato fin ad oggi non certo con la buona pratica amministrativa, ma con sistemi ben noti ai nostri concittadini.
Spudorata perché nel citare i manuali della tecnica amministrativa, notoriamente a lui sconosciuti, dimentica di citare quelli etici, gli stessi che se da lui consultati gli avrebbero impedito di gestire il Piano Regolatore per i suoi interessi personali.
Spudorata perché su quest'ultima circostanza, anch'essa oggetto della mia presa di posizione, ha preferito tacere.

 

Antonio Abbate

logopiccolo  

Antonio Abbate

sito web ufficiale    tel. 335 622 6601    email antonioabbate@libero.it 
Visite totali

Please publish modules in offcanvas position.