20180203 115509

comunicato stampa attività Comitato Civico Roccasecca

COMITATO CIVICO

Roccasecca

Via Porta, 1

Roccasecca

 

Comunicato Stampa

 

Appello del Comitato Civico Roccasecca ai cittadini

Si lavora alla presentazione di un progetto di rilancio e di impegno a favore della comunità

 

Nei giorni scorsi, in un’atmosfera festosa di partecipazione, è tornato a riunirsi il Comitato civico Roccasecca, nella storica sede di via Roma. Tanti i presenti che hanno consumato insieme una ottima cena nel terrazzo dello stabile, con vista sulla piazza Longa.

Una scenografia naturale di grande impatto, che purtroppo hanno sottolineato i presenti, fa a pugni con l’attuale stato di abbandono della città che versa in un pauroso declino.

I componenti del Comitato civico però, a questo situazione di sfacelo vogliono dire no. Non si arrendono al fatto di vedere la città di Roccasecca, la patria di San Tommaso D’Aquino e Severino Gazzelloni, considerata un paese sempre più ai margini della vita politica, sociale, culturale ed economica dell’intero territorio provinciale. Un’esigenza - hanno spiegato i presenti - che va canalizzata e indirizzata nella costruzione di un progetto di rinascita, , di rivoluzione morale, da far nascere dal basso, attraverso il coinvolgimento della popolazione in tutti gli strati sociali, unendo singoli cittadini, forze produttive e mondo dell’associazionismo.

Il Comitato civico Roccasecca rappresenta già una realtà consolidata in paese. Un Comitato che ha a cuore le sorti della città, che si propone il progresso in ogni settore della vita e della crescita del paese, con un solo obiettivo: il bene comune. Un Comitato fatto di donne, di uomini, di giovani, che hanno voglia di impegnarsi per cambiare la realtà e il destino di Roccasecca. Gente libera, che non china la testa, ma vuole continuare a sperare e a credere nelle potenzialità di questo paese.

Ecco perché proprio attraverso il Comitato civico, il suo rinnovato fermento di attività e di iniziative, il suo diventare il centro di raccolta delle istanze e dei problemi dei cittadini, si può ripartire per organizzare e dar forma ad una nuova cultura dell’impegno civile senza interessi, se non la crescita della comunità.

Il compito che si sono dati i componenti del Comitato, è quello di strutturare l’organizzazione in maniera più capillare, farne un punto di riferimento per i cittadini, farne leva di progresso del territorio, avvicinare i ragazzi. Roccasecca ha bisogno di aria nuova, di una ventata di entusiasmo e di capacità. Il Comitato civico può essere la chiave di partenza per interpretare questa rinascita. Ecco perché è fondamentale che i cittadini si avvicinino numerosi al progetto. Un progetto libero, di gente libera. La libertà è la più grossa urgenza della nostra comunità. Condizione alla base della possibilità di ricominciare a pensare alla politica come l’arte di governo per creare le condizioni del progresso sociale. Ecco dunque l’urgenza di ridare vita ad un programma di rinascita, un programma serio che rompa definitivamente un muro di gomma nefasto e inconcludente rappresentato da un certo modo di intendere la politica e l’amministrazione. Il Comitato civico Roccasecca può essere la base per intercettare questo bisogno di cambiamento. Con la partecipazione di tutti, senza preclusioni di nessun tipo, ma con un solo obiettivo: la crescita della Città e dei suoi abitanti.

logopiccolo  

Antonio Abbate

sito web ufficiale    tel. 335 622 6601    email antonioabbate@libero.it 
Visite totali

Please publish modules in offcanvas position.